In Italia prosegue la diffusione di micropolizze legate all’instant insurance Lo evidenzia anche l’ottavo Wired Trends 2020, svoltosi a Milano: l’ultimo trend diffusosi nel mondo delle assicurazioni è quello delle cosiddette polizze istantanee. Queste micro assicurazioni si stanno rapidamente diffondendo in Italia, un Paese fondamentalmente “sottoassicurato” e caratterizzato da un welfare precario, in cui la necessità di rinnovare l’offerta assicurativa si fa impellente.

Vengono attivate di solito in relazione alla mobilità, un’esigenza dettata soprattutto dal numero nettamente in calo delle automobili di proprietà: chi prende a noleggio un’auto può attivare una particolare copertura casco temporanea che integra quella di base. Ma sono anche altri gli ambiti interessati da questa novità, come quello infortunistico per sport non agonistici e la copertura dei propri animali domestici contro infortunio e malattia.